giovedì 4 aprile 2013

Riciclo creativo: candele fai da te

DIY


Proprio oggi mentre facevo le pulizie ho trovato nella scatola in cui tengo candele e candeline, alcune candele usate grandi, consimate o rotte, che non ho mai buttato, anche se ormai quasi del tutto rovinate. Non le ho buttate perchè speravo di poterle ricilare in qualche modo, infatti alcune di esse sono profumate al cacao e caffè profumazione paradisiaca...non potevo buttarle...ed ecco come le ho riciclate per fare altre candele fatte in casa.
E' un idea facile, veloce e carina per riciclare candele usate, da usare a casa o per fare regalini ad amici e parenti ^_^ !!

L'occorrente è:

  • candele usate;
  • stoppino (si può trovare nei negozi di hobbistica);
  • olii essenziali profumati (facoltativo per chi vuole candele profumate);
  • vasetti di vetro a scelta (bicchieri, vuoti di marmellate o altro...).



Il procedimento è molto semplice:

Alcune raccomandazioni:
  • fai attenzione quando spezzetti la cera con il coltello.
  • per sciolgiere la cera usa una vecchia ciotola, vasetto di vetro o un vecchio pentolino, poichè il contenitore usato per sciogliere la cera si rovinerà un pò e NON dovrà essere riutilizzato per altro.
  • fai attenzione quando maneggi la cera sciolta ... è roventeee!!
  • fai raffreddare naturalmente la cera senza mettere in frigo o in freezer.
  
1 - Spezzetta con un coltello le candele che vuoi riciclare, avendo cura di rimuovere vecchi stoppini.

 
2 - Sciogli a bagnomaria la cera spezzettata. 
3 - Nel frattempo che si scioglie la cera, prepara lo stoppino. Prendi il bicchierino in cui vuoi colare la candela, e poni al centro di esso lo soppino fissandolo in cima ad uno stecchino (v.la foto).


4 - Quando la cera è completamente sciolta prendi gli olii essenziali e profuma la cera a tuo piacimento.

5 - Cola la cera sciolta nel bicchiere ed attendi che si solidifichi e ... voilà! la candela è fatta, facile, no?!
Puoi arricchire la candela decorando il bicchiere con disegni oppure appicando con colla a caldo nastri pizzi o perline, fammi sapere se hai provato questo riciclo creativo e com'è andata, ciao!! ^_^
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...